Close
Roma
In comunione… con la Parola!

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? Se uno distrugge il tempio di Dio, Dio distruggerà lui. Perché santo è il tempio di Dio, che siete voi”.

(1Cor 3,16-17)

O Parola d’Amore 
la luce beatissima
della Tua Verità
su chi realmente sono,
mi rallegra e mi abbaglia,
mi consola e mi purifica,
mi muove alla verifica…,
mi mette in ginocchio,
mi pone nel silenzio del cuore,
mi fa entrare nell’intimo…,
mi fa piangere…
e so che sono
lacrime di salvezza!

Et Verbum Caro factum est…
il Tuo Corpo nel mio
forma il Santuario
della divina Presenza.
È beatitudine già
ma il meglio ancora verrà!

Il Tuo Spirito
mi infonde la Vita
e mi ama:
è questo prodigio
credo si compie,
come allora a Cana,
in ogni vita,
perché senza di Te,
non c’è Vita,
senza di Te
non c’è Grazia,
senza di Te nulla, mai e mai!,
perché Tu Sei il nostro Tutto!

O Parola d’Amore 
con Te nel cuore,
sulle labbra
e nella mente,
non corriamo il rischio
di distruggere in noi
il Tempio, meritando
le conseguenze terribili
della separazione da Dio.

Perdonaci
tutte le volte in cui
abbiamo fatto in noi
un mercato di spazzatura;
perdonaci il disimpegno
nel coltivare la grazia.
Aiutaci a ‘coltivarci’,
a badare a noi stessi,
come un giardino
per essere pronti, belli, veri,
in ogni momento,
e così poter con-fondere
il nostro giardino
con quello del Paradiso.

O Spirito Santo!,
o Eterno Amore!,
vieni e dimora in noi!
Vieni e crea in noi
un cuore puro,
generoso, amabile, delicato, umile…
Donaci l’orecchio sempre attento, vigile
e amante del silenzio.
O Spirito Santo,
o Eterno Amore,
Vieni, infiamma,
i nostri cuori
ora e sempre!
Amen

Sia attenta e puntuale alle orazioni meditazioni e lettura. Se non coltivate lo spirito un bel giorno vi troverete con le mani vuote e non piacerete né a Dio né agli uomini”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 14.07.1931)

Serva di Dio Giuseppina Arcucci, intercedi per noi!

Serena Festa della Dedicazione della Basilica Lateranense!