Close
Roma
In comunione… con la Parola

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

In quel tempo, Gesù salì sul monte, chiamò a sé quelli che voleva ed essi andarono da lui.”

(Mc 3,13)

O Parola d’Amore
eccomi per dirTi
il mio povero ma sincero
*Grazie*
per il Dono della chiamata
e per i chiamati,
per i consacrati Tuoi
di ogni tempo e luogo!
Grazie
per quelli di ieri,
di oggi e di domani!

Dentro questo Grazie
sorge come il Sole
la Tua Fedeltà,
la Tua Tenerezza,
la Meraviglia
e lo Stupore!
C’è lo sguardo
materno di Maria
che Ti riflette Tutto!
…e ci abbraccia Tutti!

Dentro questo Grazie
c’è la Grazia,
la Tua,
che vale più della vita,
c’è l’intimità,
la Tua,
che ci hai chiamati a ,
ci unisci in Te,
ci battezzi per Te;
c’è anche la passione,
la Tua,
per essere
anche la nostra!

Siamo andati da Te,
con Te,
per Te!
E Tu ci vuoi
dentro il Tuo Cuore
Mite ed Umile!
Compassionevole!
Misericordioso!
Figlio di Dio
Padre nostro
nello Spirito Santo.
Amen.

preci al Signore perché Le dia tutta la volontà di corrispondere alla santa vocazione.”

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 20.03.1927)

Gesù chiudimi nel tuo cuore; mi abbandono in te. Apri la piaga del tuo costato e fa che vi entri l’anima mia. Sacro cuore di Gesù confido in Voi”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 20.01.1940)

La Serva di Dio Giuseppina Arcucci, interceda per noi nel 82° anniversario del Suo ritorno al Padre.

Sereno venerdì!