Close
Roma

Benvenuti!

Il saluto di benvenuto della Superiora Generale della Congregazione delle Suore dello Spirito Santo, Madre Maria Paola Masuccio.

Leggi tutto

CARISMA

Essere il riflesso dello Spirito Santo, vivendo e costruendo relazioni autentiche tra noi Suore e con i fratelli, dedite all’urgenza della carità.
Educare
01

Educare

Incarnare il carisma di Serva di Dio Giuseppina Arcucci, secondo le esigenze del nostro tempo ed essere donne che educano

Accogliere
02

Accogliere

Accoglienza ed assistenza agli anziani, alle persone bisognose e disponibilità all’ascolto

Pastorale
03

Pastorale

Trasmettere l’esperienza e la conoscenza dello Spirito Santo anche attraverso il servizio nelle pastorali diocesane e nelle parrocchie

Lasciateci le vostre intenzioni di preghiera

Noi le affideremo all’intercessione della Serva di Dio Giuseppina Arcucci

Serva di Dio Giuseppina Arcucci

Fondatrice della Congregazione delle Suore dello Spirito Santo

Sono una povera Suora, ma ne l’anima ho lo slancio più fervido che mi indusse a sacrificare ogni più santa aspirazione, ogni sogno dei miei giovani anni pel bene de l’umanità sofferente”

COMUNITA'

Siamo presenti:

In Italia

Roma, Ariano Irpino, San Cesareo, Pescina, Bari, Firenze, Urbania e Urbino

All’estero

Manila e Biñam Laguna nelle Filippine
Maumere e Kupang in Indonesia

Dicono di noi

Se ovunque per zelo e per pietà sono ammirevoli, particolarmente lo sono in questa diocesi, dove da anni si prodigano con generosa dedizione in una delle località più bisognose e abbandonate, supplendo la mancanza di ogni altra assistenza e preparando il terreno all’attuale costituzione della nuova parrocchia di S. Cesareo

Pietro SeveriVescovo suffraganeo di Palestrina

Reverendissima Madre Generale. Ringrazio il Signore che nella Sua Provvidenza ha disposto che il servizio di assistenza nell’Ospedale <<Angelucci>> di Subiaco sia stato affidato al suo Istituto. Sono ormai ventidue anni che il suddetto Ospedale gode della assistenza delle Suore di codesto Istituto e dobbiamo augurarci che tale beneficio sia conservato anche per l’avvenire. Il Signore benedica queste Suore e accresca il loro numero con nuovi soggetti che apportino sempre vivo lo spirito che deve animare chi si mette al servizio degli ammalati considerando in essi proprio Gesù Cristo medesimo. Di gran cuore benedico Lei, Rev. ma Madre, e il suo Istituto

Simone Lorenzo SalviVescovo di Subiaco

Uno degli orgogli della nostra città

Mirko ZauriSindaco di Pescina

Ho ringraziato il buon Dio, <<da cui ha inizio ogni bene>>: son rimasto pensoso e commosso dinnanzi a così eroica dedizione e resto ammirato di quanto hanno fatto e fanno le Suore e dell’entusiasmo con cui lavorano e si preparano ai gravi compiti del domani

Pasquale VeneziaVescovo di Ariano Irpino

Ed io saluto voi con tutte le vostre Figlie quali Messaggere di luce ed Eroine di sacrificio che v’immolate quotidianamente tra l’innocenza degli Asili o la sofferenza dei Mendicicomi, tra gli strazi degli Ospedali e le smanie dei Manicomi. Voi benemeritate della Chiesa e della Società, di Dio e degli uomini

Clemente da TriggianoCappuccino

Sono una parte umana della mia vita e pure della mia famiglia

Ana Maria CòrdovaCollaboratrice volontaria

Prossimi eventi

Galleria

Alcune immagini della nostra vita

dal Blog

II Domenica di Avvento

Piccola riflessione sul Vangelo della II Domenica di Avvento!

Tempo di Avvento!

Una riflessione all’inizio del Tempo di Avvento

Festa per il 145^ anniversario della fondazione della Pia Casa d’Istruzione e Lavoro di Ariano Irpino

La festa per il 145^ anniversario della fondazione della Pia Casa d’Istruzione e Lavoro di Ariano Irpino