Close
Roma
In comunione… con la Parola!

In comunione… con la Parola! 

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

Ascoltate la parola del Signore…
…prestate orecchio all’insegnamento…

(Is 1,10)

O Parola d’Amore
grazie per la Tua
continua insistenza
perché viviamo
ascoltando Te
che ci dici
in mille modi diversi
quanto ci ami!

È questa la concretezza
del Tuo Amore:
“Anche se i vostri peccati
fossero come scarlatto, diventeranno
bianchi come neve.
Se fossero rossi
come porpora,
diventeranno
come lana” (Is 1,18).

O Parola d’Amore 
che fatica faccio
a capire
questa Tua logica d’amore!
Ascoltando…,
porgendo l’orecchio…
comprendo che in realtà
non si può capire,
ma bisogna soltanto
accogliere il Tuo Amore,
e lasciarsi amare da Te!

O Spirito Santo
aiutami a fare
l’esperienza
sempre nuova
dell’Amore Divino:
ogni volta che
ascolto la Parola,
quando celebro l’Eucaristia,
quando imploro
la Misericordia
per i miei peccati,
quando ciò che faccio
lo compio con amore e per amore!

O Spirito Santo
aiutami ad accogliere
la gratuità
del perdono di Dio
e il Suo straordinario potere
che crea cuori nuovi
e fa nuove tutte le cose!

Aiutami a credere
che l’esperienza d’ascolto
in cui Dio Padre
ci dichiara il Suo Amore,
e lo firma
con il Sangue di Gesù,
ci porta a lavare
i nostri peccati,
accompagna la purificazione del cuore,
ci benedice
e ci è assai propizio!
Amen.

Carissima S.r Benedetta, il migliore augurio che le può fare il mio cuore è che Ella riacquisti la pace e la serenità per portare bene avanti la sua santa Missione. Ci metta anche Lei tutto il suo buon volere anche sacrificando qualche cosa e Dio benedirà le sue intenzione non dubiti. Io prego incessantemente sicura che il Signore vorrà consolarci. Coraggio e preghiera non devono mancarle. Sono prove queste da cui l’anima ne esce temprata e umile sì da parere più bella agli occhi di Dio. Teneramente abbracciandola, saluto tutte, l’aff.ma Madre”

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 20.03.1929)

Sereno martedì…in preghiera per la pace!