Close
Roma
In comunione… con la Parola!

In comunione… con la Parola! 

di Suor Maria Agata Szymkowia

Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto finché lo sposo è con loro? Ma verranno giorni quando lo sposo sarà loro tolto, e allora digiuneranno”. 

(Mt 9,15)

O Parola d’Amore
ammiro e contemplo
la Tua azione di salvezza:
Sei Tu che rialzi, ripari,
ricostruisci e rinnovi,
crei e ricrei
la cultura dell’incontro
celebrando amore e verità,
unendo giustizia e la pace
da un bacio santo!

Ti celebriamo
con gioia e novità
pronti anche, quando sarà,
al digiuno e al lutto
per esprimerTi
il nostro profondo
desiderio di Te
e la nostra vigile attesa
nel voler vedere
il Tuo Volto!

O Parola d’Amore
Grazie per questa
grande lezione
che imparti alla vita!
Il Tuo Spirito
ci insegni l’arte dell’incontro
e il ricamo di fraternità
pura e duratura!

Vieni o Spirito
dentro le nostre
relazioni umane
fa di esse l’Eucaristia perenne
di gratitudine e di lode,
di donazione e di offerta!
Fa di esse
la liturgia di pace,
l’agape di gioia
e la festa di nozze!

O Spirito Santo
insegnaci la Tua
relazione d’esultanza
nella Trinità.
Aiutaci a vivere
alla Presenza dello Sposo
con fedeltà e gioia!
Amen.

Facciamoci coraggio a vicenda e preghiamo”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 24.11.1933)

Sereno sabato sotto lo sguardo materno e pio della Madonna delle Grazie!