Close
Roma
In comunione… con la Parola!

In comunione… con la Parola! 

di Suor Maria Agata Szymkowiak

Così dice il Signore: Mi ricordo di te, dell’affetto della tua giovinezza, dell’amore al tempo del tuo fidanzamento, quando mi seguivi nel deserto, in terra non seminata”.

(Ger 2,2)

O Parola d’Amore
il Tuo *ricordare*
interpella il mio
e si tratta di coltivare
sempre viva nel cuore
la memoria del primo AMORE
perché resti sempre primo,
perché sia l’unico amore
e goda della beatitudine
a chi vien dato
di vedere e di ascoltare,
perché goda
della fedeltà di Dio nella gioia di appartenere
al popolo
di re, sacerdoti e profeti,
perché non cada
nella disgrazia di chi
Ti abbandona, Ti dimentica
Ti tradisce e si costruisce
“delle cisterne screpolate”,
perché goda
dell’abbondanza
dei tesori della tua grazia,
perché, ardenti
di speranza, fede e carità,
restiamo sempre vigilanti
nel custodire
i tuoi comandamenti.

O Spirito Santo!
O Eterno Amore!
Vieni, infiamma
I nostri cuori!
Amen.

La ringrazio delle sue confortanti parole; ne ho proprio bisogno che mi s’intenda.…cerchi di guadagnarla non per altro che per la carità di nostro Signore al quale affido voi care lontane”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 21-7-1932)

Felice giornata!