Close
Roma
In comunione… con la Parola!

In comunione… con la Parola! 

di Suor Maria Agata Szymkowiak

Questa parola è degna di fede e di essere accolta da tutti: Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori, il primo dei quali sono io. Ma appunto per questo ho ottenuto misericordia, perché Cristo Gesù ha voluto in me, per primo, dimostrare tutta quanta la sua magnanimità, e io fossi di esempio a quelli che avrebbero creduto in lui per avere la vita eterna. Al Re dei secoli, incorruttibile, invisibile e unico Dio, onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen”. 

(1Tm 1,15-17)

O Parola D’Amore
o Eterna Misericordia
credo in Te!,
con tutto il cuore, mente, forze!
Ti accolgo!,
nella mia povertà,
che non desidera altro che
amarTi!, adorarTi,
ringraziarTi, riparare, espiare…
Ti ringrazio perché
sei venuto nel mondo
per salvare i peccatori, tutti!,
come Paolo, siamo “i primi”
ad avere bisogno
della Tua clemenza
e della Tua misericordia!,
Ciascuno ami “per primo”
e desideri dimostrarci
incessantemente,
la Tua grande, immensa
Magnanimità e Bontà!

O Parola d’Amore
il Tuo Spirito
imprima nei nostri cuori
e grida teneramente
alle nostre coscienze
il desiderio di S.Paolo,
e dei santi tutti:
“essere d’esempio”
perché il mondo creda in Te!,
l’unico Salvatore del mondo!

Grazie per i testimoni
della Tua Misericordia,
quelli di ieri, d’oggi e di sempre!
Tra essi c’è anche
la Tua Serva Giuseppina Arcucci!

Come oggi,
l’11 settembre 1878
Ella lasciò la casa paterna
ed entrò nella Pia casa
di Ariano Irpino,
vi rimase più di 60 anni
e servì amando,
diffondendo l’Amore,
spendendosi
tutta per il bene,
compiendo
tutto il bene possibile!

Il Suo cuore era ben pervaso
dal desiderio d’essere
in Cristo, con Cristo, per Cristo!
Infatti, consapevole di ciò,
quasi al termine della sua vita
Ella scrisse di sé:

Un cuore che non cambia,
che arde silenzioso
e che consacra
con slancio sempre vivo_
tutto se
a bene degli altri
Dio mi concesse
e non fo alcuna fatica
a darmi tutta
per il bene”. 

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 25.01.1935)

O Spirito Santo
donaci di abitare
nel cuore
della Divina Misericordia
che ci ama cosi come siamo
e ci accoglie sempre!
Donaci d’essere
luce splendida
della Tua Misericordia,
donaci d’essere
irradiazione di Bene,
perché possa parlare di Dio
e condurre a Lui
le anime lontane!

Spirito Santo
Eterno Amore,
Vieni, infiamma
i nostri cuori!
Amen!

Splendida domenica!