Close
Roma
In comunione… con la Parola!

In comunione… con la Parola! 

di Suor Maria Agata Szymkowiak

Gesù disse ai suoi discepoli: «Mettetevi bene in mente queste parole: il Figlio dell’uomo sta per essere consegnato nelle mani degli uomini»”.

(Lc 9,44)

O Verbo del Padre
fatto carne
per essere
il Dio con noi,
Ti adoro e Ti contemplo!

Sei stato consegnato
nelle mani degli uomini
ed è accaduto il tradimento
più clamoroso.

Come ogni peccato
anche questo delitto
hai riparato
consegnandoTi a noi
nel gesto dell’Amore
che più grande non c’è!
Ti consegni a noi
in ogni Eucaristia!

O mirabile consegna
del Corpo e del Sangue
dei Figlio di Dio:
con il Tuo Amore
raggiugi i nostri cuori,
i nostri corpi,
le nostre menti,
tutte le nostre membra,
le nostre emozioni,
la nostra sensibilità
e ci fai come Te!

Se ci lasciamo
consegnare come Te,
Tu ci consegni,
per opera dello Spirito Santo
alle opere di misericordia,
e ad imitazione
dei Tuoi gesti d’amore
ci fai come Te!

O Spirito Santo
imprimi bene
nella mia mente
la preziosità incalcolabile
della consegna divina
che fruttifica per tutti
grazia su grazia!,
la comunione fraterna,
e la vita eterna!

O Spirito Santo
aiutaci a ricordare
il nostro Creatore
con gratitudine
sempre più umile e serena,
nella certezza che,
il Suo Amore per noi è eterno.
Amen.

Non s’angusti. Dio sperderà come nebbia al vento le inutili e bugiarde chiacchiere sue – faccia pregare le Orfanelle innocenti”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 24.09.1936)

Sereno sabato nell’affettuosa consegna a MariaSs.ma!