Close
Roma
In comunione… con la Parola!

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

Dal libro della Sapienza
(Sap 7,22-8,1)

Nella sapienza c’è uno spirito intelligente, santo, unico, molteplice, sottile, agile, penetrante, senza macchia, schietto, inoffensivo, amante del bene, pronto, libero, benefico, amico dell’uomo, stabile, sicuro, tranquillo, che può tutto e tutto controlla, che penetra attraverso tutti gli spiriti intelligenti, puri, anche i più sottili.
La sapienza è più veloce di qualsiasi movimento, per la sua purezza si diffonde e penetra in ogni cosa. È effluvio della potenza di Dio, emanazione genuina della gloria dell’Onnipotente; per questo nulla di contaminato penetra in essa. È riflesso della luce perenne, uno specchio senza macchia dell’attività di Dio e immagine della sua bontà. Sebbene unica, può tutto; pur rimanendo in se stessa, tutto rinnova e attraverso i secoli, passando nelle anime sante, prepara amici di Dio e profeti. Dio infatti non ama se non chi vive con la sapienza. Ella in realtà è più radiosa del sole e supera ogni costellazione, paragonata alla luce risulta più luminosa; a questa, infatti, succede la notte, ma la malvagità non prevale sulla sapienza. La sapienza si estende vigorosa da un’estremità all’altra e governa a meraviglia l’universo”.

O Parola d’Amore 
attratta da Te
con animo assetato,
mi accosto a Te
con fede e amore,
Ti leggo e rileggo…
che delizia che Sei!!!

Vieni in noi
e penetra tutto in noi
con il Tuo Spirito di Sapienza!

Come non bramare la Sua Bellezza e Magnificenza?
Come non desiderarLa
per tutti?

Vieni in noi,
o Sapienza 
del Padre,
del Figlio
e dello Spirito,
Tutta Amore!

Possa Tu
trovare in noi
docilità,
accoglienza,
umiltà e gratitudine.
Vieni in noi,
effondiTi in noi
incessantemente,
ora e sempre!
Vieni…,
Vieni…,
Vieni…,
Amen

Prego sempre per te affinché all’energia, prosperità e sapienza sappia tu dare quel tono di dolcezza necessario a poter vivere con gli altri. Teneramente ti abbraccio e bacio”.

Serva di Dio Giuseppina Arcucci e 26.12.38)

Serva di Dio Giuseppina Arcucci, intercedi per noi!

Sereno giovedì!