Close
Roma
In comunione… con la Parola!

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

…corse avanti e, per riuscire a vederlo, salì su un sicomòro, perché doveva passare di là.”

(Lc 19,4)

O Parola d’Amore
passi ancora
e Ti corro incontro!
Desidero vederTi,
ma la mia bassa statura
me lo impedisce,
perché la folla è tanta
e i miei ripiegamenti
e le mie inclinazioni non buone
mi hanno schiacciato a terra
impedendomi
di vederTi.

Salgo allora
sull’albero del sicomoro,
non potrai non vedermi…
non potrò non vederTi!

Ed ecco che
si compie l’incontro
e quel salire,
quell’apertura di cuore,
quella certezza
che Tu puoi cambiarmi,
ora che stai passando,
vengono coronati!

O Parola d’Amore
davvero occorre un taglio,
una incisione…
che faccia uscire da me,
tutto ciò che
mi chiude a Te,
tutto ciò che impedisce
che i frutti in me
siano dolci e gradevoli,
destinati a chi
mi è accanto,
assetato della Tua dolcezza,
quella che
con il Tuo sguardo
misericordioso e puro
fai scaturire dal Tuo
dolcissimo Cuore
ogni qual volta
rimetti tutti i miei peccati!

O Parola d’Amore,
o Mistero del Perdono
che mi consegni
allo Splendore
alla Bellezza
alla Magnificenza
alla Amabilità
alla Tenerezza
del Tuo Volto
Ti lodo
Ti contemplo
mi lascio guardare da Te
che passando
ami sempre
con il Tuo sguardo
puro e santo
e mi chiedi
e mi ‘abiliti’
a fare altrettanto
per il vincolo d’amore
che ci unisce!

O Spirito Santo vieni!
Sono dell’Amato mio
e Lui è tutto mio!
O Spirito Santo vieni
e sostieni
i santi desideri in me:
perché tengono fisso
il mio sguardo
nel Signore
che ha lo sguardo
sempre rivolto su di noi!

O Spirito Santo vieni
e donami di cantare:
“Io mi corico,
mi addormento
e mi risveglio:
il Signore mi sostiene.
Non temo
la folla numerosa
che intorno a me
si è accampata”.

(Sal 3,6-7)

Davvero
«Oggi per questa casa
è venuta la salvezza,
Davvero
Il Figlio dell’uomo
è venuto a cercare
e a salvare
ciò che era perduto».

Amen

Mille, affettuosi abbracci, buona festa e gioia purissima e santa con Dio, unico e vero bene nostro.”

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 20.03.1935)

Serva di Dio Giuseppina Arcucci, intercedi per noi!

Felice giornata!