Close
Roma
In comunione… con la Parola!

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

Dal libro del Profeta Isaia

…la gloria del Signore sarà sopra ogni cosa come protezione, come una tenda sarà ombra contro il caldo di giorno e rifugio e riparo contro la bufera e contro la pioggia”.

(Is 4,5-6)

O Parola d’Amore 
Ti accolgo e Ti ringrazio
contemplando
la Tua benevolenza
e il Tuo Amore!,
la Tua fedeltà
e il compimento incessante
della Tua promessa
nella consacrazione
che è davvero speciale
e in cui come tenda,
come nube, come rifugio
Sei con noi
ad ogni nostro passo
per proteggerci,
desideri Amare tutti
avendo unito il nostro
al Tuo Cuore,
desideri manifestarTi
al mondo
per mezzo nostro!
Quanto siamo speciali
ai Tuoi occhi!

Parola d’Amore 
mi pervadono
ì sentimenti del centurione:
“Signore, io non sono degno…”
e da battezzata professo:
“…ma di’ soltanto una parola…”

Con la Tua Parola 
raggiungimi e ricreami,
con la Tua Parola 
infondimi l’Amore.
con la Tua Parola 
manifestati dentro
questo balbettare,
con la Tua Parola
rendici
vigilanti nella preghiera
operosi nella carità
esultanti nella lode!
Con la Tua Parola
“Per i miei fratelli e i miei amici
io dirò: «Su te sia pace!».”
Con la Tua Parola
“Per la casa del Signore nostro Dio, chiederò per te il bene”. 
Amen!

Siate liete, serene e silenziose: datevi coraggio e dolcemente pregate andando e venendo perché lo Sposo Celeste vi è vicino, vi sorregga e conta i passi vostri”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 13.10.1936)

Felice lunedì e colma di “grazia su grazie” la Novena all’Immacolata!