Close
Roma
In comunione… con la Parola!

di Suor Maria Agata Szymkowiak 

Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità”.

(Mt 10,1)

O Parola d’Amore
contemplo la bontà
della Tua potenza onnipotente!
È eterna in Te!
È Vita Tua per noi!
È Grazia Tua che scorre
viva e vera
notte e giorno
tutta a nostro favore!
Davvero Sei
pioggia benefica,
umile e silenziosa
che si Dona
a chi permette
che lo pervadi, irrighi…
Ti doni
a chi Ti desidera,
a chi ha fame e sete di Te!

O Parola d’Amore
la Tua potenza
è la stessa
ieri, oggi e sempre!
Pazientemente
ci aspetti,
Teneramente
ci accogli
Misericordioso
ci sussurri al cuore:
“voglio la tua salvezza,
T’amo!”

O Spiriti Santo
vieni in nostro aiuto!
Quante nostre chiusure interiori
non lasciano entrare
la potenza del Signore:
vieni e aprici,
vieni e spalanca
i nostri cuori
alla potenza di Gesù!

Quanta dissipazione
impedisce che udiamo la Verità
e non camminiamo
alla Luce di Gesù:
vieni e infondi in noi
il raccoglimento,
suscita la sete del silenzio!
Aiutaci ad attendere,
ad accogliere,
ad udire…
Colui che è e che viene!

O Spirito Santo
Vieni e facci entrare
nella compassione
di Gesù Maestro
che ci chiama a se!
Vieni e toccaci
con la Sua Potenza
perché dissestati dissetiamo,
graziati graziamo,
benedetti benediciamo,
amati amiamo!

O Spirito Santo
facci entrare
nelle promesse compiute da Dio
in Gesù Maestro
che è da sempre
e per sempre:
“non si terrà più nascosto
il tuo maestro;
i tuoi occhi vedranno
il tuo maestro,
i tuoi orecchi sentiranno
questa parola dietro di te:
«Questa è la strada, percorretela»,
caso mai andiate a destra o a sinistra.
Allora egli concederà
la pioggia per il seme
che avrai seminato nel terreno,
e anche il pane,
prodotto della terra,
sarà abbondante e sostanzioso”.

(Is 30,29ss)

O Spirito Santo
vieni
ridesta la nostra attesa!
Ridesta in noi la certezza
che il Signore è
al nostro fianco
come un guerriero potente!
Ridesta in noi la fede
che Egli è
quando andiamo a destra
quando andiamo a sinistra,
perché ovunque Egli è!
Generoso e potente,
eterno e fedele
è il Suo amore per noi!
Amen!

Dio è il solo, l’unico nostro sostegno, a Lui fidiamoci, a Lui diciamo le pene nostre, solo a Lui – e vedremo muovere le montagne per la fede che abbiamo riposta in Dio – Preghi per noi che viviamo fra tanto lavoro aspettando la Misericordia Sua”.

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci)

Sereno primo sabato del mese.
La piena di Grazia, l’Immacolata interceda per noi ora e sempre!