Close
Roma
Novena di Pentecoste – 6^ giorno – La Benevolenza

Novena di Pentecoste – 6^ giorno – La Benevolenza

di Suor Maria Agata Szymkowiak

In comunione…
Nella Novena di Pentecoste – 6^ giorno – Il frutto della Benevolenza

Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, [Gesù, alzàti gli occhi al cielo, pregò dicendo:] «Padre santo, custodiscili nel tuo nome… Consacrali nella verità. La tua parola è verità. Come tu hai mandato me nel mondo, anche io ho mandato loro nel mondo; per loro io consacro me stesso, perché siano anch’essi consacrati nella verità».”

(Gv 17,11b.17-19)

🔥🔥🔥🕊️🔥🔥🔥

O Parola d’Amore
contemplo
l’atto più eccelso
della Tua benevolenza:
ci affidi tutti al Padre
perché ci custodisca
e ci consacri,
come Te, nella verità!
Questa è per noi l’opportunità
della vera libertà!
Solo nella Verità 
si è davvero liberi!

O Parola d’Amore 
il Tuo sguardo
benevolo, attento, puro,
alzato al Padre per noi
ci procura
da sempre e per sempre
l’abbondanza
di grazia su grazia,
benedizione e ogni bene!
Chi potrà metterci paura?,
Che cosa potrà sfiduciarci?
Che cosa potrà farci l’uomo?

Il Tuo Spirito
sostenga la nostra fede,
perché crediamo
d’essere profondamente
amati, custoditi,
consacrati nella Verità!

O Spirito Santo vieni
immergi i nostri cuori
nella benevolenza di Dio Padre
che unito al Figlio
ci nasconde in Te!

O Spirito Santo
che operi consacrando,
santificando,
liberando,
vieni in noi e vivremo
nella benevolenza
tenera e attenta del Padre!
Questo ci basta!

O Spirito Santo
aiutaci a donare
generosamente
la strarippante
benevolenza ricevuta,
aiutaci a ricordare e a vivere
le parole di Gesù che disse:
“Si è più beati nel dare
che nel ricevere.” (At 20,35)
O Spirito Santo,
Eterno Amore
Vieni, infiamma
i nostri cuori!
Amen!

🔥🔥🔥🕊️🔥🔥🔥

Aggiungo copia di altri due attestati comprovanti la benevolenza e la lode di due esimi Vescovi i quali ogni giorno constatano la vita di sacrificio e l’indefesso lavoro delle Suore tutte di questa religiosa famiglia. Beati quelli che soffrono persecuzione per la giustizia!
Con animo sereno, Eminenza, col cuore fidente in Dio solo, che ha sempre salvato questa piccola navicella dalla bufera, seguiteremo la nostra missione di bene, fidando che un giorno non debba mancarci il pane proprio da parte dell’Autorità Ecclesiastica, alla quale siamo state sempre ossequenti per poterne meritare la benevolenza”

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 08.04.1919)

…io l’abbraccio teneramente con le altre suorine e prego il Signore dar lume a tutte e benedire ciascuna.”

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 28.01.1930)

Ora godiamo nuovamente la fiducia e la benevolenza dell’Ecc.mo Vescovo e ringraziamo Dio che ci ha consolate. Dio ci aiuterà sempre, purché noi lo serviamo con retta intenzione.”

(Serva di Dio Giuseppina Arcucci, 16.08.1937)

Serena giornata colma della benevolenza di Dio Padre!