Close
Roma
Viaggio in Indonesia e nuove vocazioni per la nostra Famiglia Religiosa

Viaggio in Indonesia e nuove vocazioni per la nostra Famiglia religiosa

Terminato il viaggio di Madre Maria Paola Masuccio e di suor Merly Galang nelle nostre Comunità in Asia. Dopo aver trascorso alcune settimane nelle Filippine, il 2 luglio si sono spostate in Indonesia per far visita alle Comunità di Kupang e Maumere. Nella Comunità di Kupang si è parlato dell’andamento delle attività che le nostre consorelle svolgono, in particolare una scuola materna, con una sezione primavera, nella quale accogliamo bimbi già dall’età di 1 anno e 6 mesi. Una realtà semplice e funzionante, ben inserita nella realtà del luogo, nel quale le Suore sono molto stimate dalla gente.

Dopo Kupang è stata la volta della Comunità di Maumere, città nella quale abbiamo la Casa di formazione per le future suore, nella quale le ragazze che sentono la chiamata alla vita religiosa nella nostra Congregazione compiono tutto il percorso di formazione previsto dalle nostre Costituzioni, dall’aspirantato fino alla prima professione religiosa. Oltre alla Casa di formazione, le Suore presenti a Maumere svolgono una importante attività di apostolato nella parrocchia a sostegno del parroco, mediante il ministero straordinario dell’Eucaristia, dando in tal modo la possibilità agli ammalati ed agli anziani che hanno difficoltà a partecipare alla Santa Messa, di fare ogni domenica la Santa Comunione. Non mancano, poi, attività con i giovani, molti dei quali appartenenti a vari gruppi ecclesiali, come il Rinnovamento nello Spirito o i Paracletan. Le Suore svolgono, inoltre, una preziosa opera di carità verso i bisognosi, non solo cattolici, ma anche musulmani, i quali condividono molto spesso con noi momenti di festa, ad esempio le vestizioni e le professioni religiose, come quelle che abbiamo avuto la gioia di vivere in questi giorni.

Difatti, proprio presso la comunità di Maumere, durante una veglia di preghiera vissuta lo scorso 15 luglio, c’è stata la consegna della medaglia alle neo aspiranti Maria Anjelina e Febriana, la benedizione e consegna dell’abito a 5 postulanti: Dionesia, Adelina, Dometilla, Roberta e Teresia e la benedizione e consegna dell’abito a 2 novizie: Maria Yunita Maru e Irmana Mi, le quali il giorno seguente, nella festa della Beata Vergine del Monte Carmelo, hanno fatto la loro prima professione religiosa.

Porgiamo allora un grande augurio a suor Maria Yunita e suor Irmana ed alle novizie, postulanti ed aspiranti, assicurando loro la nostra preghiera affinché possano proseguire il loro cammino nella nostra Famiglia religiosa, guidate dallo Spirito Santo e sostenute dall’intercessione di Maria Santissima e della nostra Fondatrice, Serva di Dio Giuseppina Arcucci!

Le foto del viaggio